9 Marzo 2020

Si comunica che il Consiglio dei ministri nella seduta del 5 marzo 2020 ha proposto al Presidente della Repubblica la revoca del decreto del 28 gennaio 2020 con il quale si indiceva il Referendum popolare confermativo ex art. 138 della Costituzione.